Montupoli Cerasuolo d’Abruzzo DOP

montupoli cerasuolo(Denominazione di Origine Protetta)

Zona di produzione:
Dai vigneti di collina situati a sud-est di Miglianico, denominata Montupoli da cui prende il nome il vino saggiamente vinificato in bianco utilizzando le più moderne tecniche di vinificazione

Varietà delle uve:
Montepulciano 100%

Dati analitici:
Alcool 13% vol.
acidità totale 5-5.5 g/l estratto secco 24 g/l SO2 < 110 mg/l

Resa:
Ogni 100 kg d’uva si ottengono 60 litri di mosto fiore

Servizio:
Servire ben fresco a 10°-12°

Longevità:
12 mesi

Vinificazione:
Le uve di Montepulciano selezionate e vinificate in bianco, danno mosti che vengono illimpiditi e fermentano a temperatura controllata sapientemente vinificate hanno consentito di ottenere un vino superbo, dal colore intenso e dal gusto profondo

Accostamenti:
Ottimo con le carni bianche e con alcune tipologie di formaggi

Scheda Tecnica